Quali sono i principali vasodilatatori naturali

0
87
vasodilatatori naturali

La vasodilatazione è un effetto di “rilassamento” delle arterie utile per abbassare la pressione del sangue e per favorire le funzioni cardiocircolatorie. Chi soffre di ipertensione o di patologie croniche relative al sistema cardio circolatorio spesso fa uso di farmaci specifici che svolgono questa funzione, tuttavia anche in natura esistono prodotti vasodilatatori di origine vegetale, facilmente disponibili attraverso l’alimentazione.

Aglio per contrastare la pressione alta

L’aglio è uno dei più noti vasodilatatori e antipertensivi naturali, riduce la pressione del sangue con efficacia e previene la formazione di trombi e coaguli. L’ideale sarebbe consumarne almeno uno spicchio al giorno, oltre che utilizzarlo regolarmente nelle ricette di cucina.

Cocomero e melone, antiossidanti e diuretici

Entrambi questi frutti sono ricchi di citrullina, un amminoacido che svolge un’azione vasodilatatrice, oltre che di importanti vitamine antiossidanti. Offrono inoltre un eccellente effetto diuretico naturale, benefico per la circolazione e le funzioni renali, si consiglia quindi di farne ampio consumo per tutta la stagione estiva.

Spinaci e barbabietole, vasodilatatori naturali da portare tavola

Sia gli spinaci che le barbabietole contengono nitrati che svolgono un’efficace azione vasodilatatrice oltre ad elementi nutritivi dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Il vantaggio di questi ortaggi è quello di essere disponibili per diversi mesi all’anno, con la possibilità di inserirli spesso nel menù domestico.

Sedano, un regolatore naturale per la pressione

Il sedano è ricco di sostanze dall’effetto vasodilatatore e regolatore della pressione del sangue, da alcune ricerche è inoltre emerso che sembra svolgere un’azione terapeutica interessante anche nella prevenzione dell’Alzheimer. Si consiglia di consumare il sedano in abbondanza, fresco e crudo o, meglio ancora, nei centrifugati.

Zenzero, la radice benefica per la salute

Come è noto, lo zenzero è un toccasana in molte situazioni, digestivo e antinfiammatorio. Ma non solo: la nota radice contiene anche elementi utili ad abbassare la pressione del sangue. Per favorire i benefici effetti dello zenzero come vasodilatatore e ipertensivo, l’ideale è utilizzare la radice, fresca e cruda, quotidianamente, aggiungendola agli alimenti.

Considerazioni

I vasodilatatori naturali costituiscono un’ottima risorsa per favorire la corretta circolazione del sangue, prevenire il problema della pressione alta e dei coaguli, ridurre il colesterolo e, in generale, proteggere il sistema cardiocircolatorio e l’organismo dai processi di ossidazione delle cellule.

Ovviamente, il consumo dei vasodilatatori naturali non deve essere inteso come una terapia in caso di patologie serie, o come la sostituzione di una cura preventiva o di un farmaco specifico.

Soprattutto nel caso in cui si stia già seguendo una terapia farmacologica, prima di assumere quotidianamente integratori alimentari o prodotti naturali con azione vasodilatante e antipertensiva si raccomanda di chiedere il parere del proprio medico di fiducia.

In commercio si trovano inoltre diversi integratori alimentari a base di arginina, flavonoidi e nitrati con funzione vasodilatatrice, utilizzati dagli sportivi per diminuire la fatica e migliorare le performance, e da chi ha problemi di impotenza sessuale e di erezione. In molte situazioni questi prodotti possono rivelarsi utili ed evitare l’uso di farmaci convenzionali, anche in questo caso, prima di ricorrere all’uso degli integratori, è comunque sempre opportuno chiedere consultare il medico.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Scienzadelbenessere.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.