Tatuaggio rosa dei venti: un simbolo, tanti significati

0
54
Tatuaggio rosa dei venti

Di ispirazione marinara, ma fortemente legato al concetto di libertà, il tatuaggio rosa dei venti è uno dei più in voga. Ma dove è meglio farlo? E qual è il suo significato più profondo? Scopriamolo insieme.

Significato

La rosa dei venti, come si può immaginare, è un simbolo legato alla cultura marinara. Si tratta, in effetti, di uno degli strumenti più utilizzati in passato dai marinai per intraprendere viaggi alla scoperta di terre lontane e, spesso, inesplorate. Grazie ad esso, infatti, era possibile orientarsi ed avere informazioni precise in merito ai venti ed, in generale, al mare, che doveva essere affrontato.

Attualmente, tale simbolo si ritrova spesso nel mondo della comunicazione, nella maggior parte dei casi rappresentato come una stella ad 8 punte, le quali indicano i punti cardinali ed i venti tipici della zona del Mediterraneo, ovvero, a partire da Nord, Tramontana, Greco, Levante, Scirocco, Ostro, Libeccio, Ponente e Maestro. Il tatuaggio della rosa dei venti è un evergreen, in quanto non passa mai di moda e viene riproposto sia dagli uomini che dalle donne, poiché si adatta bene a molti pensieri. Andiamo a vedere quali.

La simbologia collegata alla rosa dei venti

Alla rosa dei venti è legata una simbologia molto ampia. Ed è proprio questo che porta persone, anche con personalità molto diverse tra loro, a scegliere tale simbolo per un tatuaggio. Esso, infatti, può rimandare al desiderio di lanciarsi in una nuova avventura, allontanando il passato e, soprattutto, tutti gli aspetti negativi che lo hanno caratterizzato. Del resto, anche i marinai, quando salpavano con le navi, lasciavano la terra ferma, per intraprendere un nuovo viaggio in mare, verso l’ignoto.

Dunque, sicuramente, il tatuaggio rosa dei venti può essere riprodotto per indicare il desiderio di libertà, ma soprattutto la volontà di inseguire i propri sogni. Tuttavia, racchiude anche il senso della guida e della protezione, in quanto la rosa dei venti serviva per avere indicazioni sicure in merito alla via da imboccare. Inoltre, all’interno di tale simbolo è possibile scorgere la croce cristiana, alla quale si sovrappone quella di Sant’Andrea, per tanto può esprimere anche un significato religioso.

I più filosofici, invece, colgono in tale simbolo un grande equilibrio, che è dato dalla parte centrale, in contrapposizione con le 8 punte della rosa. Vi è, quindi, un rimando all’idea taoista di dualismo del mondo, ovvero lo yin e lo yang. Infine, la rosa dei venti può essere intesa anche come la volontà di affrontare la vita di petto, affrontando anche i mari più tempestosi. Tuttavia, è anche un simbolo di buon augurio, in quanto guida verso un ignoto, ma fatto di speranze e di possibilità.

Come disegnare la rosa dei venti e dove è meglio posizionarla

La rosa dei venti, a seconda dei gusti e di ciò che deve esprimere, può essere rappresentata in maniera realistica e con pochi colori, o secondo lo stile old school, che è certamente più variopinto e può presentare elementi stilizzati, e va a riprendere i tatoo dei marinai di un tempo.

Se il significato che si vuole trasmettere è più intimo, è bene cercare di prestare attenzione soprattutto alle forme, mentre, qualora si desideri attuare un omaggio allo stile marinaro, è decisamente meglio puntare sui colori e sulla presenza di elementi fantasiosi.

Per quanto riguarda la posizione, è bene specificare che le possibilità sono infinite, poiché, come si è visto, è possibile giocare molto con le dimensioni e la resa grafica. Tuttavia, tale tatuaggio lo si ritrova spesso sulle spalle, sulle braccia o sui polpacci. Coloro che amano stupire se lo fanno tatuare anche in corrispondenza del cuore o della schiena, spesso a caratteri cubitali.

Per chi ama i tatuaggi di coppia, interessante è l’abbinamento rosa dei venti ed ancora. Il significato è abbastanza evidente: chi dei due ha la rosa dei venti è la persona più avventurosa, che vuole esplorare il mondo, mentre l’altra, che ha l’ancora, è il porto sicuro dove fare ritorno.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Scienzadelbenessere.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.