Quali sono le più moderne tecniche di dimagrimento

0
154

Il sovrappeso è un problema che colpisce ormai una grande percentuale della popolazione mondiale; stile di vita, alimentazione, stress sono i fattori che maggiormente influiscono sull’aumento del peso corporeo. Praticare sport in maniera costante e seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, in molti casi, dovrebbe essere sufficiente per smaltire i chili di troppo, in altri casi invece perdere quei chili in più può essere veramente difficile, ma ottimi risultati si possono comunque avere correggendo radicalmente la propria alimentazione ed esercitandosi giornalmente. Ciononostante, si stanno diffondendo sempre più velocemente in tutto il mondo decine di nuovi metodi per perdere peso più facilmente e velocemente, anche se solo alcuni di essi possono essere considerati sani e veramente efficaci.

Se proprio si vuole perdere peso, e tenere lontano i chili persi senza però compromettere la salute, bisogna arrendersi al fatto che è necessario fare il proprio dovere a tavola e in palestra, e in ogni caso valutare attentamente tutte le potenziali conseguenze causate dall’utilizzo di queste nuove tecnologie.

Detto ciò, è opportuno dire che la scienza a già fatto moltissima strada e continua a farlo, sempre più velocemente, ogni anno. E anche se siamo fedeli sostenitori delle diete naturali e dell’esercizio fisico, è sempre una buona abitudine dare un’occhiata a ciò che è venuto a galla negli ultimi anni; molti metodi che molti chiamerebbero “scorciatoie” sono tuttavia altamente funzionali e portano non pochi benefici al nostro organismo. In questo articolo, daremo un’occhiata ad alcuni dei nuovi metodi di dimagrimento.

Obalon Baloon System

È normale mangiare molto quando si ha molta fame. E molto spesso lo si fa per pura gola, per un onesto piacere nel mangiare. Ma come si fa quando il cibo diventa una droga? Quando non si è in grade di porsi un limite? Quando si è uno stato di fame costante? Per anni l’intervento più comune cui i pazienti si sottoponevano è stato quello del Palloncino Intragastrico, una tecnica che consiste nell’introduzione di un palloncino all’interno dello stomaco, il quale interviene sul centro della sazietà, causando un efficace senso di pienezza. Fino ad oggi, l’inserimento e l’estrazione del palloncino viene effettuato mediante un’operazione invasiva per via endoscopica.

Bene, un’azienda Americana ha sviluppato un nuovo sistema in pillole che sembra possa sostituire completamente questa fastidiosa procedura. Con il sistema a palloncino Obalon, i pazienti ingoiano una pillola che poi si trasforma in un palloncino una volta raggiunto lo stomaco. Chi si sottopone a questa terapia può inserire fino a tre palloncini per un periodo di 12 settimane; è considerata come un’alternativa valida e non invasiva agli interventi chirurgici che cercano di raggiungere lo stesso obiettivo.

CoolSculpting

Tutti i siti ne parlano, negli Stati Uniti è diventata una moda; è un’enorme tendenza ad Hollywood e sta velocemente iniziando a prendere piede altrove. Questo è ciò l’azienda promotrice di tale tecnica afferma: “ La procedura di congelamento del grasso CoolSculpting è l’unico trattamento non chirurgico di riduzione del grasso approvato dall’FDA (Food and Drug Administration), il quale utilizza tecniche di raffreddamento controllato e crioterapia per eliminare il grasso testardo che resiste a tutti gli sforzi di dieta e palestra. I risutati sono comprovati, evidenti e duraturi, sarai quindi perfetto da ogni punto di vista”.

Naturalmente tutto ciò è marketing, il quale inoltre inneggia allo stereotipo del fisico perfetto e scolpito, ciononostante esistono ampie prove che ci suggeriscono che CoolSculpting, al di là del marketing, elimina veramente il grasso testardo con pochissimi effetti collaterali. Le zone in cui esso viene utilizzato sono il collo, la pancia, i fianchi e nelle gambe (la riduzione del grasso localizzato, dopo una terapia di circa tre mesi, è minima ma comunque notevole, visto l’ostinata zona di trattamento).

Trattamento ad Ultrasuoni

Una delle tecniche fino ad oggi più utilizzate al mondo è quella della liposuzione, la quale consiste nell’assorbimento del grasso accumulato tramite un’operazione chirurgica invasiva. Una delle nuove tecniche all’avanguardia è quella dello scioglimento del grasso tramite sessioni di ultrasuoni. La terapia ad ultrasuoni si svolge in tre sessioni separate a circa due settimana di distanza l’una dall’altra. Durante questo processo, lo specialista “pizzica” il grasso accumulatosi nella zona da trattare, fino ad ottenere una forma pressappoco rettangolare che viene poi fissata con appositi ganci. Il passo successivo consiste nell’applicare un gel viscoso sulla pelle della zona in questione, dove viene quindi sfregata l’asta ad ultrasuoni per circa dieci minuti.

I trattamenti costano circa 1000€ a seduta, e in molti hanno riferito di aver visto diminuire il proprio girovita di circa un centimetro dopo le tre sessioni.

Ma attenzione, solo perchè una strada sembra in discesa e il percorso più rapido, ciò non significa che esso sia anche sicuro. In primo luogo, è sempre necessario confrontarsi con un medico se tali procedure non possano daneggiare la propria salute a causa di una condizione patologica o di una malattia sconosciuta. Se affrontate in maniera sprovveduta, queste nuove tecniche possono rivelarsi un’arma a doppio taglio. Questo è il motivo per cui adottare uno stile di vita sano è ancora la scelta migliore. Per alcune persone è veramente difficile perdere i chili in eccesso, sia per fattori genetici, che per altre caratteristiche corporali. Se non si è soddisfatti del proprio rapporto con la bilancia, pur seguendo uno stile di vita sano e un’esercizio fisico regolare, il corpo potrebbe semplicemente aver bisogno di alcune vitamine e integratori per sopperire alla mancanza di elementi fondamentali al buon funzionamento del proprio organismo. Integratori come MultiSlim sono in grado di accellerare e controllare il metabolismo, diminuire la sensazione di fame, favorendo l’eliminazione dei tessuti adiposi. MultiSlim è un prodotto naturale al 100%, composto da estratti di carciofo, forskolina, mela e lamponi. Ma non per infrangere i vostri sogni, ricordate che non esistono pillole miracolose per perdere 20 chili in 10 giorni. E ovviamente, MultiSlim non fa eccezione.

Tutte queste procedure sono semplicemente un’opzione in più per rimettersi in forma da tenere in considerazione, ma la maggior parte del lavoro spetta sempre a noi. È importante ricordarsi di consultare un medico prima di intraprendere qualsiasi provvedimento per perdere peso, sia essa una dieta, un piano d’allenamento o una delle procedure sopra elencate

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Scienzadelbenessere.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.