Dimagrire in menopausa: come fare? Esistono cibi da preferire? Gli integratori funzionano?

0
68

Perdere peso in menopausa può essere una sfida. Ma ci sono cose che si possono fare per renderlo più facile.

Ci sono tre fattori principali che influenzano il peso in menopausa: gli ormoni, la dieta e lo stile di vita.

Gli ormoni per dimagrire in menopausa

Quando le donne si avvicinano alla menopausa, i loro livelli ormonali iniziano a cambiare. Questo può portare a un aumento di peso, oltre che ad altri sintomi come vampate di calore e sudorazioni notturne.

La buona notizia è che esistono trattamenti che possono aiutare a bilanciare i livelli ormonali e a ridurre i sintomi della menopausa. Questi includono la terapia ormonale sostitutiva (TOS) e integratori naturali come il cohosh nero e la soia.

Dieta per la perdita di peso in menopausa

Quello che mangiate può fare una grande differenza sul vostro peso in menopausa. Mangiare una dieta sana con molta frutta, verdura e cereali integrali vi aiuterà a perdere peso e a mantenerlo. Anche evitare cibi elaborati, bevande zuccherate e quantità eccessive di grassi saturi e non salutari è utile.

Breve esempio di dieta per le donne in menopausa

Ecco un esempio di dieta per le donne in menopausa, per gentile concessione della North American Menopause Society:

Colazione: una ciotola di cereali ad alto contenuto di fibre con frutti di bosco e latte o yogurt magro

Pranzo: un’insalata con pollo o pesce alla griglia, mescolata a verdure come carote, pomodori e cetrioli

Cena: salmone o trota al forno con verdure come carote, pomodori e cetrioli

Salmone o trota al forno con broccoli al vapore e riso integrale

Spuntini: frutta, formaggio magro, cracker integrali, frutta secca cruda, popcorn al vapore

Integratori per la perdita di peso in menopausa

Esistono anche integratori che possono aiutare a perdere peso durante la menopausa. Questi includono erbe come tè verde e salvia, nonché acidi grassi omega-3.

Il tè verde è una buona fonte di antiossidanti ed è stato dimostrato che stimola il metabolismo. Può essere consumato sotto forma di integratore, ad esempio l’integratore FitoFenix lo contiene, o come un delizioso tè caldo o freddo.

Il tarassaco è un’erba che può aiutare a promuovere la perdita di peso aumentando la produzione di urina e migliorando la digestione. È disponibile sotto forma di integratore o come erba essiccata da aggiungere a zuppe e altri piatti.

Gli acidi grassi omega-3 si trovano negli integratori di olio di pesce e sono presenti anche in alcuni tipi di pesce come il salmone, lo sgombro e le sardine. È stato dimostrato che gli acidi grassi omega-3 migliorano la sensibilità all’insulina, favorendo la perdita di peso.

L’aceto di sidro di mele è un altro integratore che può aiutare a perdere peso. Si ritiene che aiuti a scomporre i grassi e a migliorare il metabolismo.

Modifiche dello stile di vita per la perdita di peso in menopausa

Oltre alla dieta e agli integratori, ci sono cambiamenti nello stile di vita che si possono apportare per perdere peso in menopausa. Tra questi vi sono l’esercizio fisico regolare, la riduzione dello stress e il dormire a sufficienza.

L’esercizio fisico è una delle cose migliori che si possano fare per la propria salute, ed è particolarmente importante per le donne in menopausa. L’esercizio fisico regolare aiuta a stimolare il metabolismo, a costruire muscoli e a bruciare calorie. Inoltre, aiuta a ridurre i livelli di stress, che possono contribuire all’aumento di peso.

Anche dormire a sufficienza è importante per le donne in menopausa. La mancanza di sonno può portare  l’aumento di peso influenzando gli ormoni che controllano l’appetito. È importante dormire almeno 7-8 ore ogni notte.

Ridurre i livelli di stress è un altro modo per perdere peso in menopausa. Lo stress può portare all’aumento di peso causando squilibri ormonali e promuovendo abitudini alimentari non salutari. Esistono molti modi per ridurre lo stress, come lo yoga, la meditazione e l’aromaterapia.

La menopausa può essere un momento difficile per molte donne, ma ci sono cose che si possono fare per facilitare la transizione e promuovere la perdita di peso. Seguire una dieta sana, fare esercizio fisico regolare e ridurre lo stress sono tutti fattori utili per perdere peso in menopausa.

Il magnesio per dimagrire in menopausa funziona?

Il magnesio è un minerale coinvolto in molti processi dell’organismo, tra cui il metabolismo. Si trova negli alimenti, come le verdure a foglia verde, le noci e i semi. Sono disponibili anche integratori di magnesio.

È stato dimostrato che il magnesio aiuta a perdere peso migliorando la sensibilità all’insulina e riducendo l’infiammazione. Può anche aiutare a ridurre i livelli di stress, che possono contribuire all’aumento di peso.

Un integratore di magnesio può essere un’utile aggiunta a un piano di perdita di peso per le donne in menopausa. È importante scegliere un integratore di alta qualità e che contenga una forma pura di magnesio.

Fucus per dimagrire in menopausa

Il Fucus è un’alga marina che viene utilizzata come integratore per dimagrire. Ha molti nutrienti, tra cui iodio, potassio, calcio e ferro.

Il fucus può aiutare a dimagrire in menopausa migliorando il metabolismo e riducendo l’infiammazione. Inoltre, può aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue e di tiroide, entrambi collegati all’aumento di peso.

Un integratore di fucus può essere un’utile aggiunta a un piano di dimagrimento per le donne in menopausa. Anche in questo caso è importante scegliere un integratore di alta qualità che contenga una forma pura di fucus.

Omeopatia per dimagrire in menopausa: funziona davvero?

L’omeopatia è un sistema di medicina che si basa sul principio “simile cura simile“. Ciò significa che una sostanza che causa determinati sintomi può essere utilizzata per trattare gli stessi sintomi.

Ci sono alcune prove che suggeriscono che i rimedi omeopatici possono aiutare a perdere peso in menopausa. Uno studio ha rilevato che il trattamento omeopatico era più efficace del placebo nel ridurre il peso e migliorare il metabolismo.

Un rimedio omeopatico può essere un’utile aggiunta a un piano di perdita di peso per le donne in menopausa. Tuttavia, è importante consultare un omeopata qualificato prima di iniziare qualsiasi trattamento.

Tisane per la perdita di peso in menopausa: quali scegliere?

Esistono molti tipi diversi di tisane e ognuna ha le sue peculiarità. Alcune tisane possono essere particolarmente utili per dimagrire in menopausa.

La tisana allo zenzero può aiutare a dimagrire in menopausa migliorando il metabolismo e riducendo l’infiammazione. La tisana alla cannella può anche aiutare a dimagrire in menopausa, poiché stimola il metabolismo e abbassa i livelli di zucchero nel sangue.

In generale, le tisane sono un ottimo modo per idratarsi  e per sostenere la perdita di peso in menopausa. Scegliete tisane di alta qualità e bevetene una o due tazze al giorno.

Cerotti per dimagrire in menopausa

I cerotti dimagranti sono un metodo di perdita di peso che sta diventando sempre più popolare. Sono disponibili in molti negozi e online.

Molti cerotti dimagranti contengono ingredienti naturali come ginseng, zenzero e capsico. Questi ingredienti possono avere effetti dimagranti, migliorando il metabolismo e riducendo l’appetito.

I cerotti dimagranti non sono una soluzione rapida per la perdita di peso , ma possono essere un’utile aggiunta a un piano di dimagrimento più ampio. Scegliete i cerotti dimagranti di alta qualità e seguite le istruzioni per l’uso.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Scienzadelbenessere.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.