Proteonorm: integratore alimentare ad alto indice proteico

0
767
proteonorm

Proteonorm è un integratore alimentare ad alto indice proteico, ideale in caso di calo ponderale del peso. É a base di proteine del siero del latte solubili ed è arricchito da Inositolo, Potassio, L-Citrullina, L-Ornitina, L-Carnitina, L-Cistina, Magnesio e Niacina. Non presenta aromi, in modo da poterlo addizionare ad altre bevande.

Proteonorm: ingredienti

Proteonorm è costituito da:

  • Proteine del siero del latte: micro ed ultra filtrate, che sono composte da oligopeptidi facilmente assimilabili dall’organismo, poiché che non vengono sottoposte ai processi digestivi. Tali proteine non presentano tracce di Iattosio o di grassi, scongiurando eventuali allergie od intolleranze alimentari. Inoltre, hanno un indice glicemico assai basso e contengono aminoacidi essenziali, non essenziali, semi-essenziali e ramificati;
  • Inositolo: favorisce la disintossicazione dell’organismo (soprattutto del fegato), aiuta il metabolismo dei grassi e facilita la riduzione del colesterolo nel sangue. Inoltre, in caso di stitichezza, stimola la muscolatura del canale alimentare;
  • Potassio: favorisce l’attività del miocardio e dei muscoli scheletrici, regola la pressione osmotica, l’equilibrio acido-base e l’eccitabilità neuromuscolare;
  • L-Carnitina: aminoacido non essenziale che favorisce la veicolazione dei lipidi all’interno del compartimento cellulare, al fine della loro demolizione e della conseguente produrre di energia;
  • L-Cistina: aminoacido non essenziale, che stimola la produzione di Glutatione ridotto (GSH), una molecola che favorisce le funzioni immunitarie ed ha un’azione antiossidante e disintossicante, soprattutto a livello epatico;
  • Magnesio: ha un ruolo fondamentale nelle reazioni enzimatiche. Inoltre, interviene nella regolazione dell’eccitabilità delle membrane muscolari e nervose, partecipa ai processi metabolici dei grassi ed alla sintesi proteica;
  • Niacina: la sua attività si espleta attraverso il NAD ed il NADP, che fungono da accettori di elettroni in diverse reazioni riguardanti il metabolismo dei glucidi, degli acidi grassi e degli aminoacidi. In particolare il NAD partecipa alle reazioni di lipolisi, glicolisi e nel ciclo di Krebs, mentre il NADPH nel metabolismo dei lipidi e degli steroidi.

Proteonorm: modalità di assunzione

L’integratore Proteonorm è facile da preparare:

  • versare il contenuto della bustina in un bicchiere;
  • aggiungere acqua o bevande non zuccherate, come caffè, tea, tisane, camomilla, orzo, cacao amaro;
  • attendere la completa solubilizzazione del prodotto.

É possibile assumere fino a 3 bustine al giorno di Proteonorm, a seconda delle necessità.

Proteonorm: avvertenze

Proteonorm integratore alimentare non deve essere inteso come sostitutivo di una dieta equilibrata e di una regolare attività fisica, bensì come rafforzativo di uno stile di vita sano.

É importante non superare la dose giornaliera consigliata dal nutrizionista, al fine di evitare il sovradosaggio degli ingredienti contenuti nel prodotto, che potrebbero causare problemi, anche gravi, all’organismo.

L’assunzione di tale preparato è sconsigliata in gravidanza e in fase di allattamento. In caso di patologie o di utilizzo prolungato, è bene chiedere consiglio al proprio medico. I bambini al di sotto dei 3 anni di età non devono entrarne in contatto. Inoltre, contiene fenilalanina, un aminoacido controindicato a coloro che assumono farmaci antidepressivi della classe degli inibitori delle monoamminossidasi, od anti-ipertensivi.

Non consumare Proteonorm oltre la data di scadenza riportata sulla confezione e su ciascuna bustina, e conservarlo in un luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Scienzadelbenessere.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.