Come scegliere un astuccio personalizzato

0
469

Un astuccio personalizzato è fondamentale per personalizzare in modo unico i tuoi prodotti. Le confezioni parlano, questo lo sanno tutti. Prima ancora della bontà del tuo prodotto è l’astuccio che lo contiene a instaurare una relazione empatica con l’acquirente.

Un packaging personalizzato permette di capire molte cose. Un cofanetto curato nei minimi particolari è segno di cura, di prodotto costoso e cerca di attirare l’attenzione di un determinato tipo di clientela. Una confezione minimal invece rimanda spesso al prodotto economico.

Sicuramente infatti quando decidi di prenotare il tuo cofanetto personalizzato devi anche pensare a cosa vuoi trasmettere al tuo cliente, qual è il messaggio che vuoi dargli arrivare. Non è una cosa da poco e va anzi tenuta molto in considerazione.

Poco importa se si tratta di cofanetti per i cosmetici, i farmaci o qualsiasi altro tipo di astuccio. La cosa importante è realizzarlo con la massima cura in funzione della praticità, della bellezza, del costo del prodotto che contiene e la tua clientela.

Perché i tuoi cofanetti siano d’effetto devi affidarti a un’azienda capace di produrre soluzioni creative e in linea con ciò che cerchi. Devi avere alla fine un astuccio dall’alta qualità di stampa, dove ogni particolare è stato studiato con cura. Chiaramente questo genere di confezioni devono essere solide, collaudate e capaci di valorizzare il marchio.

Tu devi comunque avere l’ultima parola e scegliere così materiali e tipo di stampa per rendere la tua idea finalmente concreta.

Perché è così importante ordinare astucci personalizzati? Prima di tutto perché ti permette di presentare bene il tuo prodotto. Si tratta di uno strumento di vendita molto efficace. E’ in fin dei conti un vero e proprio biglietto da visita.

Di soluzioni ne esistono tante. Per esempio puoi optare per il cartoncino teso o quello a microonda, puoi valutare tra le varie rifiniture, tra astucci e cofanetti etc. Esistono poi diversi tipi di stampa per i tuoi cofanetto cosmetici, come quella a caldo, digitale o a rilievo. Puoi scegliere tu il tipo di plastificazione, in base all’effetto che vuoi ottenere puoi optare per quella opaca o lucida. Puoi scegliere di stamparlo su carta semplice, riciclata, monopatinata o fustellata. Senza contare poi i vari accessori come gli elementi in plastica, la chiusura a magnete, il patch di rinforzo etc.

Sono molto richiesti anche i cofanetti farmacia. Sicuramente sia i farmaci che i cosmetici hanno diverse esigenze oltre a quelle estetiche. Per legge devono infatti riportare varie informazioni come per esempio la data di scadenza, quanto dura dopo l’apertura, gli ingredienti del prodotto, quali sono gli eventuali limiti di utilizzo, il principio attivo etc. Questo vale anche per il packaging personalizzato cosmetici, tra le tante cose deve essere riportato sempre anche il prezzo, così come il metodo ideale di conservazione quando questa deve essere specificata.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Scienzadelbenessere.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.